Visitando Alitalia.com, si accetta l'utilizzo dei cookie di profilazione propria e di terze parti. Maggiori informazioni sui cookie.

Cosa vedere nel tuo viaggio da Brindisi a Copenaghen

Alitalia offre ai suoi passeggeri diversi servizi di prima qualità per rendere il volo da Brindisi un'esperienza piacevole e confortevole. Una volta a bordo, prova a dare una sbirciata ad Alitalia Store: potrai trovare offerte su prodotti e accessori esclusivi che potranno essere consegnati direttamente a domicilio.

Il primo passo verso una giornata fantastica

Le partenze e gli arrivi da e verso Brindisi sono gestiti dall'aeroporto di Brindisi-Casale (BDS), chiamato anche aeroporto del Salento. Per accorciare i tempi di attesa prima dell'imbarco, puoi usufruire dei servizi di check-in anticipato e download della carta d'imbarco offerti da Alitalia Mobile. Inoltre, se viaggi frequentemente attraverso l'Italia o l'Europa, ti consigliamo di dare un'occhiata al programma Carnet di Alitalia, che propone ottime offerte sui viaggi ripetuti all'interno di queste regioni.

Come arrivare al gate delle partenze

L'autobus per l'aeroporto di Brindisi-Casale è la modalità di trasporto via terra più comoda che sia disponibile in questa zona. Gli autobus partono dalla città ogni 30 minuti e il tempo di percorrenza è approssimativamente di 45 minuti. Per i viaggiatori che desiderano una maggiore flessibilità di orario, sono anche disponibili servizi taxi per l'aeroporto.

 

COPENAGHEN, UNA CITTÀ TRA STORIA, CULTURA E DIVERTIMENTO


La capitale della Danimarca offre un mix sublime di tradizione e modernità, grazie ai tanti edifici antichi a cui si affiancano design ultramoderni, le pittoresche stradine e i romantici canali. Con un volo per Copenaghen scoprirai una città accogliente e moderna ma ricca di palazzi storici, tra cui la residenza reale più antica del mondo, e con un breve viaggio potrai visitare il castello di Kronborg, dove Shakespeare ambientò l'Amleto.

Potrai ammirare da vicino il suo simbolo, la Sirenetta, passare momenti indimenticabili con tutta la famiglia nei più antichi parchi dei divertimenti, i Giardini di Tivoli e Bakken, e scoprire un posto alternativo come Christiania, la famosa città libera degli hippie, comunità autogestita. Qui di seguito trovi alcuni suggerimenti cosa fare e vedere in un viaggio a Copenaghen.

COSA VEDERE A COPENAGHEN


LA SIRENETTA
Questa celebre statua è il simbolo della città, e guarda malinconica al di là dell'orizzonte dal lungomare di Copenaghen. È ispirata alla favola dell'autore danese Hans Christian Andersen del 1837 ed è stata commissionata da Carl Jacobs, proprietario della birra Carlsberg, allo scultore Eriksen nel 1909. Pare che il mecenate abbia deciso di regalare quest'opera alla città dopo essere stato colpito dalla tragica storia d'amore rappresentata nel balletto ispirato alla favola. Da allora, è diventata il simbolo di Copenaghen e la sua attrazione turistica più visitata.

PALAZZO REALE DI AMELIENBORG
È la residenza invernale famiglia reale danese. In stile rococò, è stata eretta tra il 1750 e il 1768 durante il regno di Federico V ed è composta da quattro edifici: Levetzau, Brockdorff, Shack e Moltke, disposti attorno a un ampio cortile con al centro la statua equestre di Federico V. Nonostante le stanze siano abitate dalla famiglia reale, puoi visitare due di questi palazzi: una parte del Levetzau, con alcuni appartamenti privati e le collezioni di gioielli della famiglia, e Palazzo Moltke, utilizzato tuttora per accogliere gli ospiti in occasione di ricevimenti e banchetti.

IL CASTELLO DI KRONBORG
Al centro di Copenaghen trovi il castello di Rosenborg, antica residenza reale dove sono conservati i gioielli della Corona, ma a dieci minuti di treno vale la pena visitare quello di Kronborg, nella città di Helsingør. È infatti uno dei più importanti castelli rinascimentali dell'Europa del nord nonché quello in cui Shakespeare ha ambientato l'Amleto. All'interno spicca la sontuosa sala da ballo oltre a 40 splendidi arazzi commissionati da Federico II. Nei sotterranei si trova anche la statua dell'eroe danese Holger Danske, che la leggenda vuole pronta a risvegliarsi in caso di pericolo per difendere la patria.

I GIARDINI DI TIVOLI
È il secondo parco di divertimenti più antico del mondo dopo quello vicino di Bakken, visto che è stato inaugurato nel 1843. Ogni anno attira circa quattro milioni di visitatori, ed è secondo per affluenza solo a Disneyland Paris e Europa-Park in Germania. È aperto da inizio aprile a fine settembre, e per le feste di Natale e Halloween. Oltrepassato il monumentale arco ottocentesco, sarai accolto da giardini fioriti, spettacoli musicali e teatrali, giochi pirotecnici e una moltitudine di chioschi e ristoranti per passare momenti indimenticabili con tutta la famiglia. Da non perdere l'acquario di acqua salata più grande d'Europa, la Glass Hall Theatre e la Den Fyvend Kuffrt che si ispira al mondo delle favole di Andersen.

LA TORRE CIRCOLARE DI COPENAGHEN
Chiamata anche Round Tower, è il più antico osservatorio astronomico d'Europa ancora funzionante. È stata voluta da Cristiano IV nel 1642 per continuare le scoperte che avevano reso famosa la Danimarca grazie all'astronomo Tycho Brahe. La piattaforma esterna che la circonda offre una vista spettacolare sulla parte vecchia della città.

CHRISTIANIA
Se cerchi una Copenaghen alternativa non puoi perderti questa città nella città unica al mondo. Un quartiere occupato dagli hippie nel 1971 dove vivono circa 1000 persone. Una comunità autogestita, con una propria giurisdizione basata su ideali come pace, condivisione e uguaglianza. Tra strade colorate, bar, negozietti a tema e musei potrai vivere un'esperienza decisamente insolita.

QUANDO ANDARE A COPENAGHEN


I mesi migliori per prenotare un volo per Copenaghen sono quelli della stagione estiva: giugno, luglio, agosto. In questo periodo infatti il clima è mite e permette di visitare la città nel massimo comfort. A primavera le temperature sono invece più rigide, ma anche in questa stagione gli eventi non mancano, come il Carnevale di Aalborg che inizia il 18 maggio e prosegue per una settimana, e i giardini di Tivoli che inaugurano il 23 marzo con concerti e spettacoli. In aprile c'è anche il Sakura Festival con la spettacolare fioritura dei ciliegi nel parco Langelinie.


Controlla le nostre offerte e prenota oggi stesso un volo Alitalia per Copenaghen!

TEMPO A Copenaghen

19 °Cmartedì26/05/2020
14 °Cmercoledì27/05/2020
16 °Cgiovedì28/05/2020
15 °Cvenerdì29/05/2020
18 °Csabato30/05/2020
18 °Cdomenica31/05/2020
17 °Clunedì01/06/2020
Powered by:: OpenWeatherMap.org