Skip to main content

Visitando Alitalia.com, si accetta l'utilizzo dei cookie di profilazione propria e di terze parti. Maggiori informazioni sui cookie.

Cosa vedere nel tuo viaggio da Berlino a Barcellona

Grazie a più di 4.500 voli verso oltre 100 destinazioni in tutto il mondo, volare da Berlino con Alitalia non è mai stato più semplice o più comodo. Le offerte speciali di Alitalia ti possono aiutare ad arricchire od ottimizzare la tua esperienza di viaggio nel modo che preferisci e comprendono: shopping a bordo e servizio di consegna a domicilio, agevolazioni sul bagaglio extra, accesso alle lounge di attesa in aeroporto e varchi prioritari.

Partire da Berlino

Attualmente vi sono due principali aeroporti internazionali che servono Berlino. Il più grande è l'aeroporto di Berlino-Tegel (TXL), dal quale partono voli giornalieri di Alitalia per Roma, Milano e Venezia. Prima della partenza, cambia la tua prenotazione accedendo alla business class "Ottima" per godere di più spazio e viaggiare all'insegna del comfort.

Come raggiungere il gate delle partenze

Sono disponibili diverse tratte autobus per l'aeroporto di Berlino-Tegel in partenza dalla città, nonché vari servizi taxi. Tuttavia non sono presenti collegamenti ferroviari diretti. Il viaggio dura circa mezz'ora, a seconda del luogo di partenza.

BARCELLONA, MOVIDA E CREATIVITÀ

La capitale della Catalogna è una delle mete europee più amate dai giovani, vivace e creativa. A rappresentare questo spirito, le folli opere d'arte dell'architetto visionario Antoni Gaudì, simbolo della città: su tutte la Sagrada Familia, ma anche Parc Güell, Casa Batllò, la Pedrera.

Prendendo un volo per Barcellona potrai scoprire le sue molteplici facce: da quella popolare a quella intellettuale, da quella antica a quella moderna. Visita i capolavori di Gaudì, passeggia sull'affollatissima Rambla, perditi nelle stradine del Barrio Gotico che hanno ispirato artisti come Picasso, Dalì, Mirò, o osserva la città dall'alto del Montjuc. In un viaggio a Barcellona ci sono tantissime cose da fare e da vedere. Qui sotto una breve lista.

COSA VEDERE A BARCELLONA

SAGRADA FAMILIA
È la creazione più famosa di Gaudì nonché il monumento più visitato di tutta la Spagna. La basilica, rimasta incompleta, è caratterizzata all'esterno dallo stile modernista che è il marchio di fabbrica del geniale architetto catalano. Le facciate sono decorate da intricati e minuziosi dettagli di scene bibliche, mentre all'interno colori e giochi di luce abbagliano i sensi per rappresentare lo stupore dell'uomo di fronte al divino. La sensazione di disorientamento aumenta all'interno delle due torri, grazie a scale a chiocciola sapientemente disposte. Un'opera incredibile che dovrebbe essere completata nel 2026, centenario della morte dell'artista.

PARC GÜELL
L'altra creazione più famosa di Gaudì, lasciata in eredità alla città di Barcellona, è il Parc Güell. In questo grande giardino mosaici di frammenti di ceramica e pezzetti di vetro colorati si fondono con la natura circostante, disegnando alberi immaginari e animali fantastici come salamandre, leoni, serpenti e polipi, oltre a simboli religiosi, massonici e zodiacali. All'interno del parco è possibile visitare anche la casa dove visse lo stesso Gaudì prima di trasferirsi nel cantiere della Sagrada Familia, ora trasformata in museo.

CASA MILLÀ E CASA BATLLÓ
Altre due famose creazioni dell'architetto catalano che è possibile visitare a Barcellona, un tempo dimore borghesi e oggi trasformate in musei aperti al pubblico. Due opere straordinarie e molto diverse tra loro: Casa Millà è soprannominata la Pedrera per il grande utilizzo di pietra, soprattutto nella facciata e nei balconi, mentre Casa Battlò ricorda un drago dormiente nel particolare del tetto ondulato e il comignolo secondo alcuni raffigurerebbe la spada di Sant Jordi. Un omaggio dell'artista al santo patrono della Catalogna: la leggenda di San Giorgio e il drago.

RAMBLA
È il famoso viale che da Plaza de Catalunya conduce fino al Mirador de Colom, la grande statua dedicata a Cristoforo Colombo posta a pochi metri dal mare. La via è l'arteria principale della città ed è affollatissima notte e giorno da turisti, locali e artisti di strada. Lungo la via puoi trovare diverse attrazioni interessanti come la Bouqueria, il più grande mercato di tutta la Spagna, il mosaico di Mirò, Placa Reial, il Museo delle Cere, Teatro Liceu, la fontana di Canaletes, Casa Cuadros.

BARRIO GÓTICO
È il pittoresco cuore della città catalana, caratterizzato da architetture gotiche e dai resti dell'antico villaggio romano. I suoi tipici vicoli medievali regalano scorci da immortalare con la tua macchina fotografica, mentre i mille negozietti e ristorantini di cui è costellato sono l'ideale per uno shopping originale e l'assaggio di pietanze tipiche. Monumento più importante del quartiere è la Cattedrale di Barcellona, La Seu.

MONTJUIC
La collina di Barcellona offre panorami mozzafiato, meravigliosi giardini, un incantevole castello e il Poble Espanyol, una piccola città costruita per l'Esposizione Universale del 1929 in cui sono ricostruiti tutti i principali stili architettonici spagnoli. Attrazione principale del Montjuc è però la Fontana Magica posta ai suoi piedi: uno spettacolo d'acqua, luci, colori e musica da non perdere.

QUANDO ANDARE A BARCELLONA

Il particolare clima mite permette di visitare la città in qualsiasi periodo dell'anno. Prenotando il tuo volo per Barcellona durante la stagione estiva potrai approfittare dei numerosi eventi in programma, come ad esempio la Festa di San Juan, che si svolge il 23 e 24 giugno per celebrare l'arrivo dell'estate tra falò, feste e fuochi d'artificio. L'11 settembre c'è invece il giorno nazionale della Catalogna, la festa regionale con concerti, canti e balli tipici, il modo migliore per immergersi nelle tradizioni catalane.


Controlla le nostre offerte e prenota oggi il tuo volo Alitalia per Barcellona!

TEMPO A Barcellona

22 °Cdomenica07/06/2020
17 °Clunedì08/06/2020
22 °Cmartedì09/06/2020
21 °Cmercoledì10/06/2020
22 °Cgiovedì11/06/2020
20 °Cvenerdì12/06/2020
22 °Csabato13/06/2020
Powered by:: OpenWeatherMap.org