Skip to main content

Visitando Alitalia.com, si accetta l'utilizzo dei cookie di profilazione propria e di terze parti. Maggiori informazioni sui cookie.

Cosa vedere nel tuo viaggio da Barcellona a Santiago del Cile

Volare da Barcellona con Alitalia significa beneficiare di una cucina in volo pluripremiata e di una moderna flotta di aerei avanzati, una delle più giovani al mondo. Ad ogni modo, il raggio di copertura di Alitalia si estende ben oltre l'Europa. Con le sue 164 tratte che servono ogni giorno 102 destinazioni in tutto il mondo, Alitalia sta alzando gli standard per il viaggio aereo di qualità e sta diffondendo a livello internazionale lo stile e la raffinatezza italiana.

Di nuovo a terra

I voli che partono da Barcellona decollano dall'aeroporto di Barcellona-El Prat (BCN), il secondo aeroporto più grande della Spagna e uno dei più trafficati di tutto il mondo. Se progetti di tornare a Barcellona o di fare un altro viaggio in Europa entro breve tempo, prova a dare un'occhiata al programma Carnet Europa di Alitalia per trovare ottime offerte sui voli regolari.

Come prendere il volo

Grazie alla disponibilità di passanti ferroviari dedicati che viaggiano ogni mezz'ora tra la stazione di Barcellona Sants e l'aeroporto, raggiungere il gate delle partenze a Barcellona è molto agevole. Inoltre, in ogni parte della città, è possibile trovare facilmente servizi taxi per l'aeroporto di Barcellona-El Prat che generalmente effettuano il tragitto in 25-40 minuti, a seconda del luogo di partenza.

 

SANTIAGO DEL CILE: NATURA, ARTE E MOVIDA

Adagiata sullo sperone San Cristòbal a un'altitudine di circa 500 metri e incastonata tra le altissime montagne della catena delle Ande, la capitale del Cile è una città moderna che regala panorami mozzafiato, parchi spettacolari e una vita notturna movimentata.

Con un volo per Santiago potrai scoprire le tante attrazioni di questa città fondata nel 1541 da Pedro de Valdivia lungo le rive del fiume Mapocho: da una visita al cuore della città, Plaza de Armas con la splendida cattedrale, a una passeggiata naturalistica al parco metropolitano, passando per musei, gallerie d'arte, la casa di Pablo Neruda, e shopping nel grande mercato centrale che è stato considerato uno dei più belli al mondo da National Geographic. Sono tantissime le cose che puoi fare in un viaggio a Santiago, qui sotto alcuni consigli.

COSA VEDERE A SANTIAGO

PLAZA DE ARMAS
È il centro della vita della città, il vero cuore di Santiago, nonché una delle sue attrazioni principali. Circondata dal verde dei giardini e piena di gallerie, ristoranti, negozi, oltre che dai locali è frequentatissima dai turisti, visto che qui si trova la splendida Cattedrale di San Giacomo, oltre al Museo Storico Nazionale, il Municipio e l'antico edificio delle Poste. Realizzata in diversi stili architettonici, la Cattedrale è stata devastata da incendi e terremoti e più volte ricostruita, la facciata neoclassica che ammiriamo oggi è opera settecentesca dall'architetto Gioacchino Toesca.

PALACIO DE LA MONEDA
L'imponente edificio che si affaccia su Plaza de la Costitution, nel cuore del Barrio Civico è la residenza ufficiale del presidente del Cile. Realizzato in un sobrio stile neoclassico italiano fu progettato dall'architetto Gioacchino Toesca e inaugurato inizialmente come Zecca di Stato, per poi diventare sede del governo nel 1846. Ospita al suo interno la Segreteria della Presidenza della Repubblica, la Segreteria Generale del Governo e il Ministero degli Interni. È uno dei migliori esempi di stile coloniale in Cile nonché il palazzo più rappresentativo del paese. Fu al suo interno che nel 1973 si tolse la vita il presidente Salvador Allende per sfuggire alle mani dei golpisti.

LA CHASCONA
Costruita su una collina dell'elegante quartiere Bellavista, è stata una delle case del grande poeta Pablo Neruda, la terza dopo l'Isola Nera e la Sebastiana a Valparaiso. Era il regalo per la sua amante Matilde Urrutia che poi sposò, dedicandole anche il nome "Chascona", che in spagnolo vuol dire "L'arruffata". La casa è piena di dipinti, libri, manoscritti donati da artisti amici del poeta, ma molti oggetti furono distrutti dagli attacchi vandalici del 1973 a opera dei golpisti: Neruda era infatti un membro del partito comunista e amico personale del presidente Salvador Allende. Il percorso museale ricostruisce la vita privata del poeta e il suo impegno politico.

PARCO METROPOLITANO E CERRO SAN CRISTÒBAL
È un meraviglioso bosco di 720 ettari con la vetta del Cerro San Cristòbal e la grande statua dell'Immacolata Concezione. Per salire sulla collina si può prendere la funicolare storica del 1925 o la più moderna funivia. Nel bosco si trovano anche il Santuario dedicato a Maria Vergine, un giardino giapponese e un parco dedicato ai bambini, il Parco Bicentenario, oltre a bar, piscine e uno zoo nazionale con specie tipiche della regione: volpi, fenicotteri, pinguini, condor. Un momento di relax e divertimento per tutta la famiglia, lontano dal caos della città.

QUANDO ANDARE A SANTIAGO

Dato il clima mite tutto l'anno, puoi prenotare un volo per Santiago del Cile quando preferisci, anche se i mesi più consigliati sono quelli che vanno da ottobre ad aprile, la stagione secca. Grazie ai grandi parchi, la vivace vita notturna, le ottime infrastrutture e le tante cose da fare in città, questa città sarà in grado di divertirti e sorprenderti in ogni periodo dell'anno.

Che aspetti? Controlla le nostre offerte e prenota oggi un volo Alitalia per Santiago del Cile!

TEMPO A Santiago del Cile

14 °Cgiovedì28/05/2020
14 °Cvenerdì29/05/2020
15 °Csabato30/05/2020
14 °Cdomenica31/05/2020
16 °Clunedì01/06/2020
14 °Cmartedì02/06/2020
9 °Cmercoledì03/06/2020
Powered by:: OpenWeatherMap.org