Skip to main content

Visitando Alitalia.com, si accetta l'utilizzo dei cookie di profilazione propria e di terze parti. Maggiori informazioni sui cookie.

Cosa vedere nel tuo viaggio da Atene a Olbia

Qualunque sia destinazione del tuo viaggio, lasciati accompagnare dalla raffinatezza italiana. Prendendo uno dei voli da Atene offerti da Alitalia, potrai beneficiare di una cucina raffinata, di poltrone comode e di un servizio esclusivo. Su ognuno dei nostri 4.500 voli settimanali verso destinazioni situate in tutto il mondo, la priorità essenziale di Alitalia è la soddisfazione dei clienti.

Partire da Atene

L'aeroporto internazionale di Atene "Eleftherios Venizelos" (ATH) funge da principale hub di transito di Alitalia per la città di Atene. Partendo da questo aeroporto potrai beneficiare delle ottime offerte proposte da Alitalia, nonché della possibilità di cambiare prenotazione accedendo alle business class "Ottima" e "Magnifica" e di usufruire di agevolazioni sul bagaglio extra.

Collegamenti via terra

Sono disponibili quattro tratte di autobus per l'aeroporto internazionale di Atene, che assicurano un collegamento diretto tra la struttura aeroportuale con la città e con il Pireo. Gli autobus partono ogni 15-30 minuti e impiegano mediamente un'ora per arrivare a destinazione. È anche possibile prendere un treno per l'aeroporto internazionale di Atene, che ferma in una stazione ferroviaria direttamente adiacente ai terminal dei voli.

OLBIA, MARE PARADISIACO E LOCATION ESCLUSIVE


Olbia e la Sardegna sono le mete preferite per chi cerca un mare limpido, spiagge incontaminate e bellezze naturali. Prezioso è anche il patrimonio archeologico, visto che questa antica città vanta numerose tracce della civiltà nuragica, come ad esempio il Pozzo Sacro di Sa Testa o il Nuraghe Riu Mulinu, un sito archeologico posto sulla cima di Cabu Abbas, da dove si può godere anche di una splendida vista sul golfo.

Prendendo un volo per Olbia potrai vistare anche la magnifica Costa Smeralda, il famoso Golfo degli Aranci, le incantevoli isole dell'arcipelago della Maddalena, ma anche borghi pittoreschi come San Teodoro. E quando scoprirai le baie limitrofe di Li Cossi, La Piana, Cala Corsara, Spiaggia rosa o la selvaggia Cala Moresca capirai perché la Sardegna è una delle mete estive più ambite dai vacanzieri di tutto il mondo. Qui sotto alcune cose da vedere in un viaggio a Olbia.

COSA VEDERE A OLBIA


NURAGHI
Questi misteriosi edifici della civiltà nuragica sono presenti in tutto il territorio della Sardegna. Unici al mondo, hanno in genere la forma di un tronco di cono e sono costruiti con blocchi di pietra sovrapposti. Gli studiosi che datano la costruzione intorno agli anni 2000-1000 a.C. sono ancora incerti sul loro antico uso, ma tra le ipotesi più accreditate c'è quello militare come fortezze difensive. Nel territorio sardo se ne contano circa 6mila e nei pressi di Olbia puoi visitare il pozzo sacro di Sa Testa, la fortezza nuragica di Riu Mulinu, composta da una torre centrale circondata da una muraglia, e l'enorme Tomba dei Giganti.

COSTA SMERALDA
Deve la sua fortuna all'amore del Principe Karim Aga Khan che innamoratosi di questa costa sarda finanziò la costruzione di strutture ricettive e ristoranti rendendola una zona esclusiva. Dalla celebre Porto Cervo alla vicina Poltu Quatu, passando per Porto Rotondo e Baia Sardinia, questa zona della Sardegna è la meta preferita di personalità del jet-set, politici, miliardari di tutto il mondo. Qui ti attendono acque incantevoli, deliziose boutique, hotel di lusso, ristoranti eccezionali, ma se cerchi luoghi meno frequentati e preferisci alternare la vita da spiaggia con escursioni culturali puoi scegliere località come la selvaggia Arzachena, con i monumenti e le necropoli della civiltà nuragica.

GOLFO ARANCI
A pochi chilometri di distanza da Olbia si trova questo meraviglioso villaggio, uno dei più famosi della Sardegna. Il nome probabilmente deriva dalla grande quantità di granchi che si trovano in questo lembo di mare, ma la località è famosa soprattutto per le sue straordinarie spiagge. Ci sono baie per tutti i gusti, dalle più attrezzate alle più selvagge, dai fondali di sabbia finissima alla dura roccia, tutte bagnate da un'acqua cristallina color turchese. Un paradiso anche per gli amanti dello snorkeling. Oltre alle spiagge, puoi visitare il Parco naturale di Capo Figari: un luogo straordinario dove potrai osservare anche le tartarughe marine.

ARCIPELAGO DELLA MADDALENA
Prenotando uno dei tanti tour organizzati, affittando una macchina o magari una barca a vela, da Olbia puoi raggiungere le esclusive isole della Maddalena, alcune delle quali sono completamente disabitate e pertanto selvagge e incontaminate: La Maddalena, Budelli, Caprera, Spargi, Santo Stefano, Santa Maria, Razzoli. Troverai baie e calette di sabbia bianchissima, ma anche suggestivi faraglioni da dove tuffarti in un mare color turchese incredibilmente limpido. Un paradiso per gli amanti dello snorkeling.

QUANDO ANDARE A OLBIA


Il periodo migliore per prenotare un volo per Olbia è quello che va da maggio a ottobre, quando potrai goderti al meglio spiagge e mare. La stagione estiva, soprattutto luglio e agosto, è anche quella in cui ci sono più feste e sagre per conoscere al meglio la tradizione sarda e immergerti nell'esclusiva movida. In estate si svolge anche il festival del cinema di Tavolara, per unire la vita da spiaggia alle attività culturali.


La Sardegna è una meta estiva richiestissima, non aspettare e prenota oggi il tuo volo Alitalia per Olbia!

TEMPO A Olbia

27 °Csabato06/06/2020
27 °Cdomenica07/06/2020
27 °Clunedì08/06/2020
26 °Cmartedì09/06/2020
24 °Cmercoledì10/06/2020
25 °Cgiovedì11/06/2020
24 °Cvenerdì12/06/2020
Powered by:: OpenWeatherMap.org